Manuali Istruzione

Mercoledý, 18 Giugno 2014

Spesso la realizzazione del manuale di uso e manutenzione di una macchina o impianto viene considerato un costo improdutttivo ed inoltre un onere di tempo per il produttore che si vede costretto a fornire documentazione e scrivere le logiche di funzionamento, preparare gli schemi e tutto quanto serve al manualista che poi mette semplicemente "in bella" quanto gli viene formito.
La realizzazione del manuale di istruzione la intendo in un modo molto diverso.
Il manuale deve contenere tutto quanto richiesto dalla direttiva macchine, ma deve essere espresso in modo esaustivo, chiaro e sopprattutto "modulare" in modo che si abbia la possibilità di sfruttare al massimo quanto già realizzato, per produrre  manuali di nuove macchine o aggiornare il manuale ai nuovi modelli della macchina.
In questo modo diventa molto agevole creare nuove revisionio, traduzioni in più lingue, o adattarsi alle nuove esigenze legislative o grafiche.
Realizzando i manuali in questo modo, spesso si riescono a "recuperare" parti consistenti di testi già tradotti, abbattendo i costi di traduzione.

Normalmente il cliente non deve produrre testi o schemi specifici, mi è sufficiente analizzare la macchina e rapportarmi con l'ufficio tecnico e l'officina per essere in grado di realizzare autonomamente il manuale, abbattendo i tempi di intervento dell'ufficio tecnico del cliente.

I clienti che in modo sistematico mi commissionano i manuali di istruzione hanno il vantaggio di avere per le macchine di uso più comune un manuale sempre aggiornato in quanto creando nuovi manuali cerco sempre di riportare gli aggiornamenti anche in quelli più utilizzati, o comunque è possibile con poco dispendio di tempo aggiornare i manuali più vecchi alla versione più recente.